Copertina Novecento

NOVECENTO

AMAZON.IT – “NOVECENTO. Napoli e napoletani del XX secolo” di Silvano Napolitano.

“Il dirigibile, da una quota di 5.000 metri, sganciò il suo carico di bombe in tre successive ondate. Il primo bombardamento, mancando di poco il porto, colpì la zona dei Granili, verso S. Giovanni a Teduccio. Ci furono 5 morti e 40 feriti tra i civili. In un successivo lancio furono colpite via Toledo, i Quartieri Spagnoli e corso Vittorio Emanuele. Le vittime di questo secondo lancio furono 11, inoltre si contarono 24 feriti. Un ultimo bombardamento si ebbe nella zona di Bagnoli dove fu lievemente danneggiato lo stabilimento dell’ILVA.”

In questo volume sono raccolti gli episodi più significativi relativi ad avvenimenti e personaggi che hanno riguardato Napoli e i napoletani nel corso del ventesimo secolo. Il volume rappresenta l’ideale continuazione di “Napoli al tempo di … ” dello stesso autore. Inizia con la “Legge per il risanamento della città di Napoli”, promulgata nel 1895, che rappresentò il punto di svolta tra la decadenza post-unitaria della città e lo sviluppo che il nuovo secolo portò alla stessa. Prosegue con il resoconto della nomina del generale Diaz a capo delle forze impegnate nella prima guerra mondiale, continua con il racconto appassionante delle “Quattro giornate di Napoli” e altre avvincenti narrazioni. Termina con il capitolo dedicato alla gloriosa stagione del cinema partenopeo e con Massimo Troisi e le sue opere cinematografiche.

Silvano Napolitano ha pubblicato nel 2017 il volume “Napoli al tempo di … Episodi e personaggi della storia partenopea”. Il libro riporta gli avvenimenti che, nel corso dei secoli, hanno avuto rilievo nelle vicende e nella vita dei partenopei. Inoltre ha pubblicato “Garibaldi a Napoli”, nel quale ha curato la traduzione del volume “Naples sous Garibaldi” di Louise Colet, e la redazione delle biografie dell’autrice francese e di Giuseppe GaribaldiNel 2019 ha visto la luce il volume “I Bonaparte. Una storia quasi italiana” , che ripercorre la storia della famiglia Bonaparte a partire dalle sue remote origini toscane, passando per le vicende della rivoluzione francese e la nomina a imperatore del suo più famoso esponente, fino al declino dopo la sconfitta di Waterloo.